TOP

Se la sposa è già mamma

Al termine dalla cerimonia, davanti a tutti gli invitati, i bambini lanciano riso e petali di rose. Una scena comune ma quei bambini, vestiti di tutto punto, hanno qualcosa di speciale. Sono i figli della coppia che ha appena detto sì. Sono soprattutto il frutto di un amore iniziato anni prima e che ora viene “ufficializzato”. Per loro quei due adulti che si baciano davanti agli amici e ai parenti erano già mamma e papà. Ma come si organizza un matrimonio con figli al seguito? E’ importante che i piccoli vengano coinvolti, in modo da farli sentire protagonisti di una giornata davvero speciale. Se vanno a scuola le nozze verranno celebrate quando la scuola è chiusa. Saranno gli stessi bambini a realizzare le partecipazioni, disegnando un buffo ritratto dei genitori o facendo un collage con le foto di famiglie. Da perfetti paggetti porteranno le fedi e saranno i protagonisti del reportage fotografico. Durante il rinfresco è importante prevedere la presenza di un animatore che intratterrà i bambini presenti con giochi e animazione. Concluso il banchetto nuziale, si parte per una luna di miele formato famiglia.