TOP

Sorprendente il matrimonio simbolico per gay ed etero

Scenografico e ricco di colpi di scena la cerimonia simbolica avvenuta nel salone dei camini della Palazzina di Caccia. Dall’entrata della coppia gay accompagnata da bellissimi cani alla scelta della sua wedding planner Giorgia Galli del tema anni 50 legato al fil rouge del colore rosso. Un tocco di romanticismo e passione nei fiori, sfiziosi palloncini, eleganti abiti e acconciature degli sposi, damigelle e invitati senza dimenticare la sentimentale musica della band. Non sono mancati i complimenti per il Catering Reale e gli applausi per la fortunatissima sposa che si è aggiudicata il bouquet nuziale in omaggio da la Fioreria de Il Parco.